Manutenzione Cancelli

Sia che abiti in condominio che in casa privata, sai che i cancelli automatici, i portoni dei box auto o le sbarre elettriche hanno bisogno di una manutenzione costante? Negli ultimi anni sono stati moltissimi gli incidenti causati da questi dispositivi automatici per mancanza di manutenzione e controllo.

Le nuove norme europee armonizzate UNI EN 12453 ed UNI EN 12445, le quali si occupano di requisiti di sicurezza d'uso dei cancelli e dei metodi di prova da applicare ai cancelli per dimostrarne la conformità ai requisiti richiesti, definiscono le caratteristiche tecniche ed operative che deve possedere il sistema automatizzato per prevenire eventuali rischi legati al suo utilizzo.

A queste due norme si è aggiunta a partire dal 1 maggio 2005 la norma UNI EN 13241-1, norma tecnica di prodotto di un'altra direttiva, i cui requisiti essenziali devono essere rispettati da tutti i cancelli, motorizzati e non.


Manutenzione Cancelli 1


Dal 2 maggio 2005 ogni Assemblatore di cancelli a porte industriali, commerciali e da garage senza caratteristiche di resistenza al fuoco è obbligato ad applicare ad applicare la marcatura CE sui suoi prodotti finiti.

Mancando tale marcatura non sarà possibile, in nessun modo ed a nessun titolo, immettere tali prodotti sul mercato, pena la richiesta di ritiro del prodotto da parte delle autorità preposte.


Manutenzione Cancelli 3